Il campo e-mail è obbligatorio
Obbligatorio

Il galateo dello spin alla roulette per mano del dealer

La guida al galateo dello spin alla roulette sul blog di LeoVegas

Nel gioco roulette, il lancio della pallina viene definito “spin” che tradotto dalla lingua inglese significa girare. Infatti il movimento che effettua la pallina all'interno della ruota è proprio questo.

Questo semplice movimento è fondamentale per i giocatori di roulette. I più esperti, osservando attentamente il momento del lancio effettuato dal croupier (dealer, in inglese), costruiscono una vera e propria strategia. Ecco perché spesso si parla di un vero e proprio galateo dello spin che il dealer dovrebbe osservare quando lancia la pallina.

Ma prima di entrare nel dettaglio, vi ricordiamo di rimanere sempre aggiornati sugli articoli e sulle guide firmate LeoVegas su LeoBlog iscrivendoti sul nostro sito:

DEPOSITO

REGISTRAZIONE

Sommario:

Perché lo spin della roulette è importante

Il rituale dello spin cambia in base alla tipologia di roulette, ma la pallina va sempre lanciata facendola ruotare in senso inverso rispetto a quello in cui gira il piatto.

Nella roulette americana la ruota gira sempre nella stessa direzione, pertanto il croupier, quando è il momento di lanciare la pallina, la raccoglie dal piatto e la lancia.

Nella roulette francese invece, la direzione in cui gira la ruota, viene invertita a ogni spin. Ciò significa che il croupier ferma la ruota, prende la pallina dal piatto, fa girare la ruota in direzione contraria e lancia la pallina in senso opposto.

La manovra del dealer alla roulette

Il dealer di norma controlla che la ruota sia sempre in movimento e se sta girando troppo lentamente può dare una leggera spinta per aumentarne la velocità.

Per effettuare una qualsiasi manovra, il dealer dovrebbe toccare i bracci dell’asta della roulette e non il piatto, ma in alcuni tipi di roulette, come in quella americana, l’asta è senza bracci pertanto, il dealer tocca direttamente il piatto con le dita per fermare o spingere la ruota.

I dealer più esperti e più appassionati, curano in realtà più di un dettaglio nel momento del lancio. Non si tratta di un decalogo di comportamenti o regole scritte da seguire, ma di minuziosità e precisione che per un bravo giocatore fanno la differenza nonché denotano il livello di professionalità e rispetto da parte del dealer.

Tali accorgimenti riguardano la velocità con cui viene fatto girare il piatto e il numero che si trova sotto la mano del dealer quando effettua il lancio.

Un dealer attento ai dettagli, ad esempio, lancerà la pallina nel preciso momento in cui il numero uscito nel round precedente si troverà a passare sotto la sua mano. E una volta raccolta la pallina, si ricorderà di invertire il senso del piatto cercando di mantenere una velocità regolare del piatto stesso.

Sono due piccoli dettagli che possono incidere, come detto prima, sull'esperienza del giocatore più esperto.

Il racconto di Antonio Lamagna

Per farvi capire meglio quanto sia importante la cura dei dettagli, riteniamo sia utile menzionare due aneddoti descritti dall'esperto di gioco Antonio Lamagna nel suo libro “Da zero a trentasei - Guida completa alla roulette” (2014).

Con questi esempi, vogliamo dimostrare quanto il comportamento di un dealer al tavolo da gioco possa influenzare le scelte e l’umore del giocatore, e quanto questo possa ripercuotersi sugli affari di un casinò!

Lamagna lo descrive molto bene narrando la sua esperienza in un piccolo casinò semideserto della Patagonia, dove si trovò faccia a faccia con un dealer un po' distratto.

Molto brevemente, Lamagna si trovava da solo al tavolo della roulette, puntava solo sul colore, e la sua dinamica di gioco era così rapida e ripetitiva da far innervosire il dealer che, senza alcun rispetto, iniziò a lanciare la pallina a caso partendo da un numero diverso dall'ultimo estratto. Comportamento plausibile ma di certo non giustificabile.

L’assenza di eleganza nel gesto del croupier e la sua mancanza di attenzione si trasformarono in una vera perdita per il casinò —scrive A.L.—poiché continuai a giocare con pochi gettoni e sempre su un solo colore. Con un croupier annoiato, che lanciava la pallina con disattenzione, venni disincentivato dal puntare di più decidendo per una strategia estremamente conservativa.”

Questa è una chiara dimostrazione di come la mancanza di professionalità e attenzione in un semplice lancio della pallina può influire sull'esperienza del giocatore, che, a causa del comportamento del dealer, può facilmente decidere di non tornare mai più in un determinato casinò.

Il secondo aneddoto che vogliamo illustrarvi, è invece legato alla velocità in cui viene fatto girare il piatto.

Questa volta Lamagna si trovava in un casinò di Madrid per sperimentare una nuova strategia di gioco, basata sulla simulazione di un insieme di 5 giocatori.

Appena iniziò a giocare, si accorse dell’alta velocità con la quale il dealer girava il piatto. Data la velocità, la pallina rimbalzava nella ruota per molto tempo e questo comportò rumore e affaticamento nel seguire i continui rimbalzi e cambi di rotazione, ragion per cui decise di abbandonare il tavolo senza continuare a giocare.

“*A causa della velocità, in mezz’ora di gioco la pallina schizzò fuori dal piatto almeno 4 volte, una volta addirittura colpendomi!*”.

Anche in questo caso capiamo come la mano del dealer possa influenzare in senso negativo la scelta e l’esperienza del giocatore. In generale, non esiste una misura precisa per la velocità, ma possiamo dire che la variabile cambia anche a seconda del tipo di roulette. Anche in questo caso, sta al dealer trovare il giusto compromesso!

Le variabili che contano nel lancio

Nel gioco roulette, le analisi che i giocatori effettuano sul tipo di lancio si basano su un insieme di dati raccolti. Le variabili per questo tipo di strategia sono per l’appunto legate al lancio della pallina. Si valuta:

  • la posizione di partenza;

  • il numero di giri;

  • il punto di caduta;

  • il punto di ingresso;

  • la posizione di arrivo.

    Il presupposto è che, dopo centinaia e migliaia di lanci, il gesto ripetuto diventi quasi prevedibile dal giocatore. Ma dato che ogni ruota è diversa, questo tipo di strategia non ha un valore assoluto. Essa varia al variare della mano del croupier ed al variare della roulette, alle statistiche e anche al caso.

    Il dealer, la fisica e la roulette

    Lancio della pallina, struttura della ruota, gravità, inclinazione del cilindro, sono tante le variabili che possono influenzare e determinare una strategia di gioco, tuttavia, non esistono studi scientifici che possano dimostrare la possibilità di vincere alla roulette in maniera matematica!

    Di sicuro conoscere le regole del gioco, osservare le manovre del croupier e avere familiarità con il glossario della roulette sono un buon punto di partenza per aumentare le tue chance di successo!

ROULETTE ONLINE

Ti è piaciuto questo articolo?

Potrebbe interessarti anche:

Premium Space Image

Fino a 225 FREE SPINS + BONUS fino a 1.000€ alle slot

Ricevi 25 free spins alla verifica del conto e ulteriori 200 free spins più un bonus fino a 1.000€ sui primi tre depositi per giocare alle slot del casinò.