Il campo e-mail è obbligatorio
Obbligatorio

Regole Blackjack—Impara come si gioca con il nostro articolo di approfondimento sulle regole Blackjack!

Regole Blackjack: come si gioca, azioni e strategia | LeoVegas

Regole Blackjack e dove trovarle. In questo articolo, ovviamente!

Avrai probabilmente sentito parlare di questo gioco, tra i dominatori assoluti dei casinò, ma magari non sai esattamente come si svolge una partita, qual è il ruolo del banco, quello degli scommettitori, oppure quali sono le regole base e gli eventi che devono accadere per far sì che si possa portare a casa una vincita?

A questi e altri interrogativi sul Blackjack Online risponderemo a breve. Intanto, ti invitiamo a scoprire tutto ciò che LeoVegas può fare per te iscrivendoti al nostro sito.

Registrarsi è molto facile, clicca sul link qui in basso!

DEPOSITA

REGISTRATI

Regole del Blackjack passo dopo passo

Come si gioca a Blackjack? Regole e svolgimento del gioco sono molto semplici e ricordano la dinamica del sette e mezzo. Da una parte c’è il banco, dall’altro i giocatori. Lo scopo del gioco è fare meglio del banco non andando oltre il punteggio massimo raggiungibile (21), onde evitare di “sballare”.

Ma andiamo con ordine, con l’avvertenza che esistono diverse versioni di Blackjack e che queste possono cambiare anche da casinò a casinò.

Ecco quindi le regole generali del gioco!

Quanto valgono le carte

Il Blackjack si gioca con uno o più mazzi di carte francesi. Le figure hanno valore 10, le altre conservano il loro “peso” (ad esempio il due di picche vale 2, il tre di cuori 3 etc.). L’asso vale 1, ma può valere 11 anche quando è combinato con altre carte. Il giocatore decide il valore da dare all'asso, scegliendo tra 1 o 11, e può cambiarlo in qualsiasi momento.

regole-blackjack-valore-carte-leovegas.jpg

Come avviene la distribuzione delle carte

Inizialmente i giocatori fanno la loro puntata. Il banco (dealer), procedendo in senso orario, distribuisce un primo giro di carte scoperte, assegnando l’ultima a se stesso. Ora il dealer distribuisce un secondo giro di carte scoperte, stavolta però solo agli scommettitori. Nelle più comuni varianti di gioco online il dealer distribuisce a se stesso la seconda carta, mantenendola, però, coperta.

Azioni di base

Dopo aver distribuito tutte le carte, il banco legge i vari punteggi. A questo punto i giocatori hanno due alternative:

  • accontentarsi del proprio punteggio, quindi "stare" con le proprie carte (stand);

oppure:

  • chiamare una o più carte sperando di non superare quota 21 e “sballare”, dandola vinta al dealer (hit).

La regola del 17

Anche il banco deve sottostare alle proprie regole. In particolare, la regola del 17 è quella che determina il comportamento del banco quando il dealer ottiene due carte che raggiungono una quota uguale o superiore a 17, per esempio un asso e un 6 (questa combinazione è conosciuta come soft 17).

Quando è in vigore la regola base del “dealer stands on soft 17”, il banco è obbligato a “stare”, non può quindi rilanciare, anche se tutti al tavolo hanno ad esempio un 18. Tuttavia, in alcuni tavoli si può trovare anche la regola del “dealer hits on soft 17”, in cui il banco invece deve per forza rilanciare!

Pagamenti e vincite

Un giocatore che con le prime due carte ricevute dal dealer realizza subito un 21, ovvero un Blackjack, ottiene un pagamento con un rapporto di 3 a 2 (3:2) rispetto alla propria scommessa, ossia riceve una vincita pari a una volta e mezza la posta. Ad esempio, se il giocatore aveva scommesso 10 euro e vince con un Blackjack, recupera la propria scommessa e ottiene un pagamento aggiuntivo pari a 15 euro.

Ovviamente, è possibile ottenere un punteggio uguale a 21 anche con tre o più carte, il Blackjack "naturale", in qualsiasi caso, vince sempre e subito su qualsiasi punteggio del banco! Nel caso in cui anche il banco abbia un Blackjack, la mano è considerata alla pari, ossia il giocatore recupera la scommessa effettuata e il round si conclude con un “nulla di fatto”.

Generalmente le vincite normali, ovvero quelle che non sono frutto di un Blackjack, vengono premiate in un rapporto di 1:1 (vale a dire che se si puntano 10 euro, se ne vincono altri 10). Se è il banco a sballare, paga tutte le puntate! Il segreto, a volte, sta proprio qui... Non vincere per forza ma, spesso e volentieri, "stare" e far perdere il banco per riuscire a incassare!

Il double down, lo split, l’assicurazione

Fra le altre regole importanti, inoltre, c’è da sapere che:

  • Il giocatore che riceve un punteggio da 9 a 11 con le prime due carte ha la possibilità di raddoppiare la puntata, effettuando così un double down, ossia la possibilità di raddoppiare la puntata e ricevere automaticamente una sola carta in più, dopodiché passerà il turno automaticamente. In molti casinò e in tutti i tavoli online si può fare double down con un qualsiasi punteggio.

  • Il giocatore che riceve due carte con punteggio uguale può effettuare uno split, cioè aggiungere un’altra puntata di uguale valore sulla seconda carta, ovvero, separa le carte e ne chiama un’altra per ciascuna di esse.

  • Nell'eventualità in cui il banco abbia un asso, e quindi la possibilità di realizzare un Blackjack, il giocatore può chiedere un’assicurazione (insurance), con la quale viene risarcito dell’ammontare della puntata nel caso il 21 si verifichi. Il costo dell’assicurazione è pari alla metà della scommessa: nel caso in cui il banco non realizzi il Blackjack lo scommettitore non potrà certo esultare, poiché perderà subito l’assicurazione, anche se non è detto che perda anche la puntata.

regole-blackjack-tavolo-leovegas.jpg

Altre regole Blackjack per giocare da "pro"

Il ruolo del banco e il payout

Le regole del Blackjack fanno sì che il gioco offra un payout del 94% circa. La statistica insegna quindi che il banco ha un vantaggio rispetto agli scommettitori. Il payout è in stretta relazione con il vantaggio del banco, che aumenta all'aumentare dei mazzi di carte in gioco. Giocando bene è possibile quindi riuscire a far salire il payout del Blackjack addirittura al 99,5%!

Più precisamente:

  • Se si usa un solo mazzo di carte il vantaggio del banco diminuisce impercettibilmente dello 0,01%;

  • Con due mazzi di carte il vantaggio del banco cresce dello 0,34%;

  • Con quattro mazzi il vantaggio del banco cresce dello 0,5%;

  • Con otto mazzi (il caso più comune) il vantaggio del banco cresce dello 0,57%.

Come annullare questo beneficio di cui gode il dealer? Il primo passo è comprendere bene il funzionamento del gioco e applicare sempre la strategia più corretta. La risposta è nella statistica!

Le regole generali avvertono:

  • Per un punteggio uguale o superiore al 17, mai rilanciare, perché si hanno grandissime possibilità di sballare, altro che fare 21.

  • Ricordi la regola dello split? Con due carte di uguale valore hai la possibilità di dare vita a due giocate. Nel caso ti vengano concessi due 10, la tentazione di “splittare” può essere alta, ma sarebbe un errore. 20 è un ottimo punteggio e non vale la pena demolirlo.

  • L’assicurazione, poi. I numeri dicono che non ne vale mai la pena.

Ma questa è “solo” statistica. Ciò significa che è molto più probabile che queste previsioni si verifichino all'aumentare dei casi rispetto al singolo evento. In altre parole: se sei particolarmente fortunato, dopo un 17 ti toccherà un 4 e tanti saluti a equazioni e formule!

I primi studi sulle regole di gioco

Qualcosa in più ne sa senz'altro il matematico Edward Thorpe. Classe ‘32, il matematico statunitense nel 1966 diede alle stampe il libro “Beat The Dealer” in cui mostrava, numeri alla mano, come era possibile battere sistematicamente il banco—Thorpe è famoso anche per formulare una prima teoria sul conteggio delle carte!

Profondamente influenzato dal lavoro di Robert Baldwin e dei Four Horsemen, di cui abbiamo già parlato nell'articolo dedicato alla storia del Blackjack, Thorpe viene spesso considerato fra i padri fondatori della strategia universale del Blackjack.

Questi personaggi che hanno segnato la storia, tuttavia, sono proprio il motivo per cui i casinò iniziarono a modificare le regole del Blackjack, aggiungendo spesso e volentieri piccole e molteplici varianti, per cercare di ridurre i “danni” causati dai giocatori professionisti in grado di sviscerare il gioco in tutte le sue forme.

Per questo motivo, le strategie di gioco non sono sempre efficaci: il giocatore è sempre tenuto a conoscere a fondo le regole che vigono al tavolo in cui si siede!

Tutte le regole Blackjack per diventare esperto

Se desideri approfondire la tua conoscenza di questo gioco è consigliabile leggere anche il nostro glossario del Blackjack!

Ti è piaciuto questo articolo?

Ti invitiamo a consultare anche:

CarnevaLeo

Unisciti alla festa:

2.000€ in palio!

Scopri di più


L'Agenzia delle Dogane dei Monopoli (ADM) ha constatato la regolarità e completezza della documentazione e delle garanzie presentate da LeoVegas Gaming Plc (P.IVA MT 2158 4020) e ha pertanto rilasciato la concessione numero 15011. Questa licenza garantisce ai clienti di LeoVegas Gaming Plc il pieno rispetto della regolamentazione italiana in materia di gioco a distanza.

Il gioco può creare dipendenza patologica.

Consulta le probabilità di vincita qui o sul sito ADM

Gioca in sicurezza e responsabilmente

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita qui oppure sul sito di ADM.