Pronostici Andata Quarti Champions 11-12 aprile | Blog LeoVegas Sport

Pronostici Champions League - Quarti di finale - 11-12 aprile 2023

Come finiranno le gare di andata dei quarti di Champions? Il nostro articolo ti darà un quadro completo delle 4 partite, delle 8 formazioni e dei pronostici, per aiutarti a piazzare le tue scommesse su Benfica-Inter, Manchester City-Bayern Monaco, Real Madrid-Chelsea e Milan-Napoli e sulle nostre imbattibili quote.

Cos’è successo nel turno precedente

Nel ritorno degli ottavi del 14-15 marzo, tutto facile per il Manchester City, che ha battuto il Lipsia per 7-0 con 5 gol dell’inarrestabile Haaland, e il Benfica, che contro il Bruges ha realizzato un totale di 7 gol tra andata (2-0) e ritorno (5-1).

Passaggio “semplice” anche per il Napoli, che sul campo del Maradona ha rifilato un 3-0 al Francoforte (l’andata era finita 2-0 per i partenopei); e il Real Madrid di Ancelotti che, dopo il pirotecnico 5-2 dell’andata, si è imposto per 1-0 al Bernabéu contro il Liverpool.

Partite più sofferte per Milan e Inter, che dopo aver vinto all’andata per 1-0, sul campo, rispettivamente, di Tottenham e Porto, sono riuscite a strappare entrambe la qualificazione con un sofferto 0-0.

I sogni di gloria del PSG sono stati ancora una volta infranti, con il Bayern Monaco che, dopo la vittoria per 1-0 dell’andata, ha rispedito in Francia Messi e Mbappé, vincendo 2-0. Sconfitta cocente anche per il Dortmund, che dopo essersi aggiudicato l’andata per 1-0, è stato eliminato dalle reti di Sterling e Havertz, protagonisti del 2-0 del Chelsea.

Benfica-Inter - 11 aprile 2023

Cammino delle 2 squadre in Champions

A sorpresa il Benfica ha vinto il gruppo H, che condivideva con PSG, Juventus e Maccabi Haifa, vincendo 4 gare e pareggiandone 2, per poi superare con facilità il Brugge agli ottavi. La squadra portoghese è la seconda miglior formazione per reti segnate e vanta 2 dei giocatori più prolifici della competizione: Joao Mario (6 gol) e Rafa Silva (4 gol).

Anche l’Inter è andata contro tutti i pronostici, riuscendo ad arrivare seconda in un girone, quello C, che includeva Bayern e Barcellona. Gli ottavi non sono stati una passeggiata, ma la vittoria di misura al Meazza è bastata ai nerazzurri per approdare ai quarti.

Indisponibili di Benfica-Inter

Benfica: il campione del mondo Nicolas Otamendi salterà il match per squalifica.

Inter: Calhanoglu non ci sarà a causa di una distrazione muscolare all’adduttore della coscia destra, mentre Škriniar sta ancora combattendo con i problemi alla schiena quindi è in dubbio.

Probabili formazioni di Benfica-Inter

Benfica Vlachodimos; Bah, António Silva, Morato, Grimaldo; Florentino, Chiquinho; Aursnes, João Mário, Rafa Silva; Gonçalo Ramos.

Inter Onana; D'Ambrosio, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Dimarco; Martínez, Dzeko.

Pronostico di Benfica-Inter

Il Benfica ha raggiunto i quarti per la seconda stagione di fila, è saldamente in testa al campionato portoghese e, in Champions, ha segnato già ben 23 gol (solo il Napoli è stato più prolifico).

Al contrario, l’Inter, che ha conquistato i quarti per la prima volta dopo 12 anni, è quella che ha messo a segno il minor numero di reti tra le 8 squadre ancora in corsa per il trofeo e non è in un periodo di gran forma, pur avendo strappato un pareggio alla Juventus, fuori casa, nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Per tutti questi motivi, la formazione portoghese è la favorita.

Quote di Benfica-Inter

La vittoria dell’Inter al momento è data a 3.95, mentre quella del Benfica è a 2.08 e il pareggio a 3.45.

Manchester City-Bayern Monaco - 11 aprile 2023

Cammino delle 2 squadre in Champions

Il City di Guardiola (secondo in Premier League e semifinalista di FA Cup) è al suo decimo quarto di finale consecutivo e, dopo alcuni risultati non troppo convincenti, come lo 0-0 nell’andata degli ottavi, quest’anno è la favorita per la vittoria di quella che sarebbe la sua prima Champions.

Il Bayern ha raggiunto i quarti per la 21esima volta (un record), ha vinto tutte le gare disputate finora in questa edizione della Champions e la sua porta è stata violata solamente 2 volte e da una sola avversaria. Nonostante ciò, l’allenatore Nagelsmann è stato esonerato a fine marzo e al suo posto è arrivato Tuchel.

Indisponibili di Manchester City-Bayern Monaco

Manchester City: Foden salterà il match a causa dell’operazione appena subita per appendicite e c’è apprensione per Haaland, alle prese con problemi all’inguine.

Bayern Monaco: a parte le assenze di Neurer ed Hernández, per i gravi infortuni subiti a fine 2022, sono in forse Wanner e Tel per piccoli guai fisici.

Probabili formazioni di Manchester City-Bayern Monaco

Manchester City Ederson; Stones, Akanji, Rúben Dias, Aké; Rodri; Bernardo Silva, De Bruyne, Gündoğan, Grealish; Àlvarez.

Bayern Monaco Sommer; Stanišić, Upamecano, De Ligt, Davies; Goretzka, Kimmich; Coman, Müller, Musiala; Choupo-Moting.

Pronostico di Manchester City-Bayern Monaco

Difficile fare un pronostico nella partita che mette di fronte le due favorite del torneo (i tedeschi seguono gli inglesi, ma non di molto). Il City non perde in casa in Champions dalla fase a gironi dell’edizione 2018-2019, anche se Tuchel ha già punito la squadra di Guardiola nella finale di Champions del 2021 con il suo Chelsea, che in quell’occasione s’impose per 1-0.

Quote di Manchester City-Bayern Monaco

Il Manchester City è super favorito per la vittoria (a 1.84), con il Bayern Monaco dato a 4.30 e il pareggio a 4.00.

Real Madrid-Chelsea - 12 aprile 2023

Cammino delle 2 squadre in Champions

Il Real Madrid ha finito il suo girone in testa, ma a un solo punto di distanza dal Lipsia, e sotto di 2 reti nella partita di andata degli ottavi contro il Liverpool è riuscito a vincere 5-2 e a superare il turno, dopo l’1-0 del ritorno.

Il Chelsea ha deluso solo per il risultato dell’andata degli ottavi. Per il resto le sue prestazioni in Champions sono state impeccabili, anche se nel frattempo l’allenatore Potter è stato sostituito da Saltor.

Indisponibili di Real Madrid-Chelsea

Real Madrid: per ora, Ferland Mendy è l’unico giocatore che resterà fuori (infortunio al polpaccio).

Chelsea: oltre a Broja, fuori fino a fine stagione per la rottura del crociato anteriore, anche Azpilicueta e Thiago Silva dovranno probabilmente rinunciare al match per infortunio, rispettivamente, alla testa e al ginocchio. Potrebbe invece recuperare Aubameyang.

Probabili formazioni di Real Madrid-Chelsea

Real Madrid: Courtois; Carvajal, Éder Militão, Rüdiger, Nacho; Kroos, Camavinga, Modrić; Valverde, Benzema, Vinícius Jr.

Chelsea: Kepa; Fofana, Koulibaly, Cucurella; James, Kovaćič, Fernández, Chilwell; Sterling, João Félix, Havertz.

Pronostico di Real Madrid-Chelsea

Real Madrid e Chelsea si sono incontrati anche nei quarti della scorsa edizione, dando vita a due gare spettacolari (1-3 per i blancos all’andata e 2-3 per i blues al ritorno), che alla fine hanno visto trionfare i futuri campioni guidati da Ancelotti. Forse anche per questo, i pronostici sorridono agli spagnoli.

Quote di Real Madrid-Chelsea

Vista la marea di reti messe a segno l’anno scorso, l’Over 2.5 a 1.90 potrebbe essere una quota da tenere d’occhio. Per quanto riguarda l’Esito Finale, invece, l’1 del Real è dato a 1.75, la X a 3.85 e il 2 a 5.10.

Milan-Napoli - 12 aprile 2023

Cammino delle 2 squadre in Champions

Il Milan è arrivato secondo nel Gruppo E, dietro al Chelsea, e si è guadagnato l’approdo ai quarti superando di misura il Tottenham in casa (1-0) e difendendo il risultato a Londra.

Il Napoli ha stupito tutta Europa con le sue prestazioni spettacolari, che gli hanno permesso superare il Gruppo A da prima della classe, davanti al Liverpool, e di chiudere la pratica Francoforte, agli ottavi, con estrema facilità.

Indisponibili di Milan-Napoli

Milan: al momento Messias, Kalulu e Ibrahimović sono alle prese con infortuni, che potrebbero fargli saltare il match.

Napoli: un problema all'adduttore della gamba sinistra sta tenendo fuori Osimhen, ma di certo i partenopei faranno il possibile per recuperare la loro stella.

Probabili formazioni di Milan-Napoli

Milan: Maignan; Calabria, Kjær, Tomori, Hernández; Krunić, Tonali; Brahim Díaz, Bennacer, Rafael Leão, Giroud.

Napoli: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mário Rui; Zambo Anguissa, Lobotka, Zieliński; Politano, Simeone, Kvaratskhelia.

Pronostico di Milan-Napoli

Il Napoli, che ha lo scudetto in tasca, è tra le favorite per la vittoria del trofeo, dietro al City e insieme al Bayern, ma la sonora sconfitta subita in casa (0-4) proprio contro il Milan in campionato, il 2 aprile, rende le previsioni per questa sfida un po’ difficili.

Quote di Milan-Napoli

Il Milan, a 2.88, è leggermente sfavorito per la vittoria della gara contro il Napoli, dato a 2.63. Il pareggio si gioca a 3.35.