Masters 1000 Roma: La guida completa | Blog LeoVegas Sport

Masters 1000 Roma: La guida completa

L’ottantesima edizione degli Internazionali d’Italia, che per quanto riguarda il torneo maschile inseriti nel circuito Masters 1000 dell’ATP, è fra le più attese della storia, un po’ perché potrebbe essere la prima del dopo Rafa Nadal, che questo torneo lo ha vinto ben 10 volte, e molto perché capita nel momento di miglior salute nella storia del tennis italiano maschile.

Da Djokovic ad Alcaraz, da Medvedev a Tsitsipas, tutti i migliori del mondo in grado di scendere in campo ci saranno. Con il dubbio, appunto, sulla partecipazione di Nadal.

Masters 1000 Roma: Montepremi

Il montepremi del torneo 2023 del Masters 1000 Roma è da record: 7.705.780 euro, il 42,2% in più rispetto all’edizione 2022.

Il vincitore del singolare guadagnerà 1.105.265 euro, il finalista 580.000, i semifinalisti 308.790 euro, chi si ferma ai quarti di finale 161.525 euro, chi agli ottavi 84.900, chi ai sedicesimi 48.835, chi ai trentaduesimi 27.045, chi viene eliminato al primo turno (il tabellone è a 96, non 128, quindi non tutti lo giocano) 16.340.

Da non sottovalutare il doppio, visto che i vincitori come coppia si porteranno a casa 382.420 euro.

Dove vedere Masters 1000 Roma

L’edizione 2023 del Masters 1000 Roma sarà visibile in diretta televisiva criptata sui canali di Sky Sport, in particolare Sky Sport Tennis (canale 205 del decoder di Sky) ma spesso anche su Sky Sport 1, oltre che in streaming su NOW.

Ogni giorno in chiaro un match del torneo maschile verrà trasmesso in diretta da un canale Mediaset.

Ogni sera alle 23.00 su Supertennis, che invece trasmette in diretta tutto il torneo femminile, verrà proposta in chiaro anche la differita di una partita del torneo maschile.

Quote Masters 1000 Roma

Per le quote relative al Masters 1000 di Roma clicca qui

Gli italiani al Masters 1000 Roma

Il tennis italiano si presenta al Masters 1000 Roma con una quantità di giocatori notevolissima, figlia del grande momento del tennis maschile azzurro, con 20 giocatori nei primi 200 del ranking ATP.

Non ci sarà Matteo Berrettini, alle prese con il solito infortunio agli addominali, ma tutti gli altri più forti saranno della partita, a partire da Jannik Sinner, numero 8 del mondo, Lorenzo Musetti, numero 18, Lorenzo Sonego, numero 47, e il numero 85 Marco Cecchinato.

La federazione italiana, organizzatrice del torneo, ha assegnato wild card a Matteo Arnaldi, Fabio Fognini, Luca Nardi, Francesco Passaro e Giulio Zeppieri, quindi gli italiani nel tabellone principale saranno come minimo 9, ed altri potrebbero aggiungersi dopo le qualificazioni.

Calendario Masters 1000 Roma

Il primo turno del tabellone principale del singolare maschile del Masters 1000 Roma partirà mercoledì 10 maggio 2023 alle 11.00.

Condizioni climatiche permettendo, il secondo (in cui entreranno in scena i 32 migliori) è previsto da venerdì 12. Da domenica 12 il terzo, mentre la giornata degli ottavi di finale sarà martedì 16.

I quarti saranno distribuiti su due giorni, mercoledì 17 e giovedì 18.

Sabato 20 le due semifinali, nello stesso giorno della finale del singolare femminile: un Super Saturday sul modello degli U.S. Open.

La finale degli uomini il pomeriggio di domenica 21 maggio.