Indietro
Nazionali più vincenti e con più partecipazioni ai Mondiali | Blog LeoVegas Sport

Nazionali più vincenti e con più partecipazioni ai Mondiali

Quando si parla di Coppa del mondo di calcio maschile, non si può non menzionare il Brasile, la nazionale che ha partecipato a tutte le edizioni della rassegna iridata, quella che ne ha vinti di più, e la nazionale che ha sempre fatto sognare gli appassionati di calcio di tutto il mondo.

Il Brasile è la nazionale più presente e più vincente nella storia dei Mondiali, ma anche nazionali come Italia, Germania, Argentina, Inghilterra, Spagna e Francia hanno fatto la storia di questa manifestazione vincendo sia la vecchia coppia rimet che la più nuova coppa del mondo.

Sommario:

Andiamo quindi a vedere le nazionali che hanno partecipato più volte alle fasi finali di un Mondiale, considerando che il Brasile, con 22 presenze, ha partecipato finora a tutte le edizioni che sono state organizzate. Di seguito l'albo d'oro.

SCOMMESSE CALCIO

REGISTRAZIONE

Classifica partecipazioni ai Mondiali

Andiamo qui ad elencare le dieci nazionali che hanno sommato più presenze nelle fasi finali di un Mondiale:

  • Brasile: 22 partecipazioni

  • Germania: 20 partecipazioni

  • Argentina: 18 partecipazioni

  • Italia: 18 partecipazioni

  • Messico: 17 partecipazioni

  • Francia: 16 partecipazioni

  • Inghilterra: 16 partecipazioni

  • Spagna: 16 partecipazioni

  • Uruguay: 14 partecipazioni

  • Belgio: 14 partecipazioni

La classifica delle gare disputate ai Mondiali

Il Brasile è la squadra più vincente e quella con più partecipazioni ai Mondiali, ma i verdeoro sono anche la squadra con più partite giocate nelle rassegne iridate, sintomo che spesso i brasiliani sono arrivati in fondo ai tornei che hanno disputato.

La Germania- soprattutto come Germania Ovest fino al 1990- non è da meno rispetto ai brasiliani, e anche nazionali come Italia e Argentina fanno registrare ottimi numeri in termini di partite giocate.

L’Italia ha saltato le ultime due edizioni del Mondiali (2018 e 2022) e ciò sta inficiando sui buoni numeri fatti registrare da sempre dagli Azzurri ai Mondiali. In precedenza, l’Italia aveva saltato solo le edizioni del 1930 (perché non aveva accettato l’invito a partecipare) e 1958 (quando non si è qualificata).

Di seguito la classifica delle prime 10 nazionali come partite disputate in una fase finale di un Mondiale:

  • Brasile: 114 partite

  • Germania: 112 partite

  • Argentina: 88 partite

  • Italia: 83 partite

  • Inghilterra: 74 partite

  • Francia: 73 partite

  • Spagna: 67 partite

  • Messico: 60 partite

  • Uruguay: 59 partite

  • Olanda: 55 partite

Classifica vittorie ai Mondiali

Nelle 22 edizioni finora disputate dei Mondiali maschili di calcio, sono solo 8 le squadre che hanno vinto almeno una volta la competizione.

In testa dicevamo il Brasile, e subito a ruota l’Italia e la Germania (3 dei 4 titoli vinti dai tedeschi sono stati ottenuti come Germania Ovest).

L’Argentina, che ha vinto l’ultimo Mondiale disputato in Qatar, è arrivata ad assommare 3 successi, sopravanzando così Francia (sconfitta in finale dagli argentini) e Uruguay, ferme a 2, mentre con un successo solo ci sono Inghilterra e Uruguay.

Grandi nazionali che hanno fatto la storia del calcio mondiale come Olanda (3 finali perse), Ungheria (2 finali perse), Cecoslovacchia (2 finali perse), non hanno mai vinto un titolo mondiale.

Di seguito la lista completa e il numero di successi delle nazionali che hanno vinto più Mondiali di calcio:

  • Brasile - 5 successi (1958, 1962, 1970, 1994, 2002)

  • Italia - 4 successi (1934, 1938, 1982, 2006)

  • Germania - 4 successi (1954, 1974, 1990, 2014)

  • Argentina - 3 successi (1978, 1986, 2022)

  • Francia - 2 successi (1998, 2018)

  • Uruguay - 2 successi (1930, 1950)

  • Inghilterra - 1 successo (1966)

  • Spagna - 1 successo (2010) 

SCOMMESSE CALCIO

REGISTRAZIONE