Pronostici Italia-Macedonia del Nord | Blog LeoVegas Sport

Italia-Macedonia del Nord – qualificazioni Mondiali 2022: pronostici, quote e consigli scommesse

Gli azzurri affrontano la Macedonia del Nord nella penultima fase degli spareggi per la qualificazione ai Mondiali che si giocheranno in Qatar a dicembre.

In questa partita clou, l’Italia proverà a scacciare i fantasmi del 2017 quando, per la seconda volta nella sua storia, non riuscì a qualificarsi per i Mondiali (edizione 2018).

Questa volta l’avversaria nell’eventuale finale dei playoff sarà la vincente tra Portogallo e Turchia.

Italia-Macedonia del Nord: quando si gioca

Italia-Macedonia del Nord si giocherà giovedì 24 marzo 2022 alle 20:45.

Chi arbitrerà Italia-Macedonia del Nord

Ad arbitrare la semifinale playoff Italia-Macedonia del Nord sarà il francese Clément Turpin coadiuvato da Jérôme Brisard al VAR.

Giocatori dell’Italia convocati

Tra i 33 giocatori scelti da Roberto Mancini per la gara contro la Macedonia del Nord e per l'eventuale finale contro la vincente di Portogallo-Turchia ci sono due novità – il difensore della Lazio Luiz Felipe e l’attaccante del Cagliari Joao Pedro – e non c’è Balotelli, che era stato incluso nella lista per lo stage di fine gennaio. Assente anche Di Lorenzo (infortunatosi nell'ultima partita di campionato col Napoli), sostituito da De Sciglio. Ecco i convocati:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint-Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Salvatore Sirigu (Genoa).

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Sampdoria), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint-Germain).

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo) Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Probabili Formazioni

Mancini dovrebbe far affidamento (per quanto possibile viste le pesanti assenze di Chiesa e Spinazzola, e l’infortunio di Bonucci), su gran parte degli azzurri campioni d’Europa. L'allenatore macedone Milevski dovrà fare a meno del giocatore del Napoli Elmas, causa squalifica. Dunque, le probabili formazioni che scenderanno in campo nella partita Italia-Macedonia del Nord sono:

ITALIA(4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Mancini, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Insigne, Immobile, Berardi. All. Mancini.

MACEDONIA DEL NORD (4-5-1): Dimitrievski; Ristovski, Velkovski, Musliu, Alioski; Churlinov, Spirovski, Bardhi, Ademi, Ethemi; Trajkovski. All. Milevski.

I precedenti tra Italia e Macedonia del Nord

I precedenti, in gare ufficiali, tra Italia e Macedonia del Nord sono solo due. Nelle sfortunate qualificazioni per i Mondiali 2018 in Russia, le due squadre si affrontarono nelle due partite, d’andata e ritorno, del girone G. Fuori casa, a Skopje, la Nazionale di Ventura vinse 2-3 grazie al gol di Belotti e alla doppietta di Immobile. Il 6 ottobre 2017, all’Olimpico di Torino, invece, gli azzurri non furono in grado di andare oltre l’1-1 (reti di Chiellini e Trajkovsk).

L’Italia fu poi eliminata dalla Svezia di Ibrahimovic nei playoff.

Qualificazioni Mondiali: risultati precedenti partite

Prima dell’Europeo della scorsa estate, l’Italia era a punteggio pieno nel gruppo C grazie alle tre vittorie ottenute contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania.

Tra settembre e novembre, invece, è arrivata solo una vittoria, a fronte di quattro pareggi che hanno permesso alla Svizzera di superarci in classifica e soffiarci la qualificazione diretta ai Mondiali in Qatar.

A pesare soprattutto lo 0-0 e l’1-1 contro gli elvetici, con l’errore dal dischetto di Jorginho al 90° nell’ultima gara all’Olimpico di Roma.

L’Italia si qualifica ai Mondiali se…

All’Italia servono due vittorie per staccare il biglietto per i Mondiali di dicembre. Se gli azzurri vincono questa semifinale playoff contro la Macedonia del Nord affronteranno in finale la vincente di Portogallo-Turchia, che si disputerà in casa della squadra avversaria il 29 marzo.

Le Migliori quote

Le quote sono nettamente a favore dell’Italia, con la squadra di Mancini data al momento a 1.15. La vittoria della Macedonia del Nord è, invece, a 20.00 e il pareggio a 7.00.

Stessa storia, ovviamente, per il passaggio del turno, con gli azzurri dati a 1.04 e la nazionale macedone a 9.50.

Per quanto riguarda il “Risultato esatto”, abbiamo il 2-0 a 5.25 e il 3-0 a 6.10.

Il nostro consiglio - su cosa Scommettere

I pronostici di LeoVegas sono a favore dei quattro volte campioni del mondo contro una squadra, la Macedonia del Nord, che non si è mai qualificata per i Mondiali.

Prima della sconfitta contro la Spagna nella semifinale di Nations League dello scorso 6 ottobre, l’Italia veniva da una striscia positiva, ovvero senza sconfitte, di 37 partite.

Ciò che ci si aspetta è un vittoria degli azzurri e una partita con tanti gol.

Italia-Macedonia del Nord: dove vederla

Come sempre per le partite della nazionale, sarà possibile seguire il match Italia-Macedonia del Nord in diretta su RaiUno e in streaming su Rai Play.

Italia-Macedonia del Nord: dove si gioca

Italia-Macedonia del Nord si disputerà allo stadio Renzo Barbera di Palermo, che potrà contare su una capienza del 100% grazie alla deroga che anticiperà le aperture del 1° aprile.