Indietro
Sistema Andruchi alla roulette online | Blog LeoVegas Casinò Live

Sistema Andruchi alla roulette online

Fra i sistemi empirici per giocare alla roulette online, ma anche fisica, il Sistema Andruchi è uno dei più fondati dal punto di vista statistico. Osservando le permanenze di diverse roulette si nota subito che mai, letteralmente su 37 uscite consecutive escono 37 numeri diversi, così come c’è un limite alla ripetizione degli stessi numeri nell’ambito delle 37 uscite. Ecco, il sistema Andruchi si basa proprio su un approccio realistico alle permanenza che si verificano durante il gioco, senza per questo avere un qualche valore matematico.

ROULETTE ONLINE

REGISTRAZIONE

Come funziona il Sistema Andruchi?

Il Sistema Andruchi si basa sul fatto che su 37 uscite consecutive alla roulette quasi mai si notano meno di 14 numeri diversi e quasi mai più di 33, con la media che quindi si attesta in zona 25. Si inizia sempre a giocare dopo 7 uscite, quindi non si giocano tutti i colpi, prendendo in come riferimento una partita da 10 giri anche se l’Andruchi con le sue varianti può portare molto oltre. Nel caso i primi 7 colpi diano 7 risultati diversi allora si può applicare il Sistema Andruchi e la partita inizia. Questo significa, in parole povere, puntare una fiche (o la somma che vogliamo) su ognuno 30 numeri non ancora usciti. Dopo 7 numeri diversi la probabilità di vincere all’ottavo puntando una fiche su ognuno degli altri 30 è del 24%, dopo 8 del 42%, dopo 9 diversi del 27%. In altre parole l’Andruchi ha il 93% di possibilità di funzionare entro i 10 colpi. Non sono previste progressioni né in vincita né in perdita, anche se ognuno può costruirsi un Andruchi su misura basato sull’osservazione, perché l’idea di base è quella di avvicinarsi alla media di 25 e quindi entrare in zona vincita.

Esempio pratico del Sistema Andruchi

Poniamo che le prime 7 uscite diano i numeri 8, 32, 25, 24, 36, 8 e 16. In questo caso non potremo applicare l’Andruchi ma già saremmo potuti arrivare a questa considerazione dopo l’uscita del secondo 8, ripartendo con una nuova osservazione o semplicemente non prendendo in considerazione il primo 8 e quindi partendo con il conteggio dal 32. Ma per chiarezza prendiamo una nuova serie: 28, 25, 33, 1, 0, 15 e 22. Si tratta di 7 numeri diversi, quindi possiamo giocare sugli altri 30, puntate dello stesso importo su ognuno. Caso 1: esce uno dei 30 già all’ottavo colpo, quindi si va immediatamente in attivo di 6 (36 di vincita meno i 30 puntati), potendo chiudere la partita e ripartendo con un’altra che a questo punto avrà di sicuro 7 numeri diversi come base di partenza. Caso 2: esce un numero, all’ottavo giro, fra 28, 25, 33, 1, 0, 15 e 22. Segniamo meno 30 e andiamo avanti con altre 30 fiche sugli stessi 30 numeri. Nella sostanza si vincerà ogni colpo, tranne nel caso escano 28, 25, 33, 1, 0, 15 e 22.

ROULETTE ONLINE

REGISTRAZIONE

Pro e contro del Sistema Andruchi

Il grande pro del Sistema Andruchi per giocare alla roulette è la sua forza empirica, anche se c’è chi ha voluto dargli anche un fondamento matematico citando la legge del terzo, che recita così: in una permanenza di tanti termini quanti i numeri disponibili, risultano presenti in media i due terzi dei numeri disponibili. I contro, oltre a quello solito (nessun metodo a massa uguale, senza progressioni, batte matematicamente la tassa sullo zero), sono l’esposizione a livello di capitale, la lunghezza di molte partite per poter rientrare e, ultima ma non ultima, la difficoltà nel piazzare velocemente, o comunque nei tempi consentiti, 30 puntate su 30 numeri pieni.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora ti consigliamo allora di scoprire la nostra sezione del blog dedicata al casinò live e alla Roulette.

Potrebbero interessarti anche: