Quanti scudetti ha vinto il Milan? Tutti i trionfi rossoneri | Blog LeoVegas Sport

Quanti scudetti ha vinto il Milan?

Il Milan nella sua storia ha vinto 19 scudetti, successi alla pari con i cugini dell'Inter, con le milanesi che sono entrambe alle spalle della Juventus, che in Italia guarda tutti dall’alto con 36 vittorie del campionato di Serie A.

Milan e Inter sono quindi alla ricerca della seconda stella (ad ogni dieci scudetti conquistati la federazione assegna una stella gialla da apporre sulla maglia), e per i rossoneri quindi, il prossimo scudetto sarà quello della seconda stella.

SCOMMESSE CALCIO

REGISTRAZIONE

Sommario:

Quanti scudetti consecutivi ha vinto il Milan

Nella storia della società del Milan sono stati solo due gli scudetti vinti consecutivamente. La prima volta è successo agli albori del calcio in Italia, quando il Diavolo, dopo aver vinto il primo scudetto nel 1901, ha vinto il campionato sia nel 1906 che nel 1907.

In tempi più recenti, il Milan ha conquistato un tris di scudetti all’inizio degli anni Novanta del secolo scorso (1991/92, 1992/93 e 1993-94). Quello era il Milan allenato da Fabio Capello, che aveva ereditato il Diavolo da Arrigo Sacchi, e portò la squadra a vincere 4 scudetti in 5 stagioni, e a vincere anche la Champions League nella stagione 1993/94.

Le date degli scudetti del Milan

I 19 scudetti del Milan sono arrivati quasi tutti nel secondo dopoguerra, anche se i primi tre risalgono all’inizio del secolo scorso.

Il primo scudetto in assoluto è arrivato nel 1901, seguito da quelli del 1906 e 1907. Il Diavolo è andato poi incontro a diverse traversie e problemi societari, e la squadra non ha più vinto lo scudetto per ben 44 anni.

Il Milan è tornato a vincere lo scudetto nella stagione 1950/51, con il trio svedese formato da Gren, Nordahl e Liedholm a guidare la squadra, e si è ripetuto anche nelle stagioni 1954/55, 1956/57 e 1958/59. Nereo Rocco ha vinto il primo scudetto alla guida del Milan nella stagione 1961/62, e si è ripetuto nel 1967/68. 

Negli anni Settanta lo scudetto della prima stella è sfuggito più volte al Milan, ma poi la stella è arrivata al termine della stagione 1978/79.

Con l’arrivo di Silvio Berlusconi sono arrivati poi tutti gli altri scudetti nelle stagioni 1987/88, i tre di fila dal 1992 al 1994, 1995-96, 1998/99, 2003/04 e 2010/11. L’ultimo scudetto è invece stato conquistato con il fondo Elliott alla guida nella stagione 2021/22.

Gli altri trofei vinti dal Milan

Oltre ai 19 titoli, il Milan in Italia ha vinto anche 5 Coppe Italia e 7 Supercoppe italiane. In Europa il Diavolo ha vinto 7 volte la Coppa Campioni/Champions League (nessuno ha fatto meglio in Italia), 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee 3 Coppa Intercontinentale e un Mondiale per Club.

Il primo e l’ultimo scudetto del Milan

Il Milan ha vinto il primo scudetto nel 1901, quando il torneo si disputava fra 4 squadre (Ginnastica Torino, Juventus, Genoa e Milan) e i rossoneri hanno sconfitto in finale i genoani per 3-0.

L’ultimo scudetto è invece arrivato nella stagione 2021/22, quando la squadra di Stefano Pioli ha sorpreso un po' tutti e ha conquistato il titolo.

Quali allenatori hanno vinto più scudetti con il Milan

Fabio Capello, con 4 scudetti, è l’allenatore ad aver vinto più scudetti con il Milan. Seguono Nereo Rocco e Daniele Angeloni con 2, mentre uno scudetto l’hanno vinto Gipo Viani, Arrigo Sacchi, Carlo Ancelotti, Massimiliano Allegri, Antonio Busini, Lajos Czeizler, Ettore Puricelli, Luigi Bonizzoni, Nils Liedholm, Alberto Zaccheroni e Stefano Pioli.

SCOMMESSE CALCIO

REGISTRAZIONE

Quali giocatori hanno vinto più scudetti con il Milan

I giocatori più scudettati del Milan sono quelli di epoca berlusconiana, quando il Diavolo ha vinto i maggiori trofei.

Al primo posto, con 7 scudetti a testa, troviamo quindi Paolo Maldini e Alessandro Costacurta, seguiti da Franco Baresi e Roberto Donadoni con 6. Sul terzo gradino altri giocatori che sono stati agli ordini di Sacchi e Capello, come Filippo Galli, Demetrio Albertini, Sebastiano Rossi e Mauro Tassotti che hanno messo in bacheca 5 scudetti.

Per andare a un milanista così vincente in epoca non berlusconiana, dobbiamo risalire agli anni Cinquanta, con Lorenzo Buffon, Niels Liedholm, Cesare Maldini e Francesco Zagatti, tutti con 4 scudetti alla pari di Massimo Ambrosini, Zvonimir Boban, Daniele Massaro e Marco Simone.