Vincita Potenziata Nelle Scommesse - Come Calcolare il profit boost (Guida Aggiornata al 2023) | Blog LeoVegas

Come calcolare la tua vincita potenziata in 1 minuto

Una delle promozioni più comuni offerte da sportsbook e vari siti di scommesse sportive online offre la possibilità di ottenere un potenziamento della propria vincita netta, scommettendo su determinati eventi sportivi e a determinate condizioni.

Questa promozione è spesso conosciuta semplicemente come vincita potenziata, o profit boost, questa opzione permette di aggiungere un considerevole guadagno aggiuntivo a una scommessa vincente.

Spesso e volentieri le vincite potenziate sono espresse in percentuale. Facendo quindi un breve calcolo, considerando le quote della payslip e quanto si desidera puntare in euro, abbiamo un’idea circa il possibile profitto reale dopo la refertazione della scommessa.

Tuttavia, se non siete particolarmente inclini a fare calcoli matematici ma volete comunque avere una stima precisa, vi tornerà molto utile imparare la formula esatta che renderà la maggiorazione della quota, e quindi la vincita potenziata ancora più semplice da misurare!

Per verificare se hai già delle vincite potenziate attive sul tuo account, dirigiti alla sezione Le mie offerte, oppure controlla la pagina Promozioni in corso per avere sempre una lista aggiornata delle offerte disponibili con vincite extra sullo sport! Inoltre tieniti aggiornato sul bonus di benvenuto sulle scommesse per scoprire cos'ha in serbo LeoVegas per la tua prima scommessa.

OFFERTA DI BENVENUTO

Sommario:

Aggiungi valore alle tue scommesse sportive online

Fattori da considerare

La classica promozione con vincita potenziata si compone di alcuni fattori piuttosto importanti da rispettare affinché si applichi la maggiorazione della vincita: (i) la puntata massima; (ii) il profitto massimo; (iii) la percentuale di maggiorazione.

Prima di tutto, la vincita potenziata viene erogata sempre con un massimale di puntata, che quindi “limita” la scommessa su un determinato evento sportivo, in un certo senso; tuttavia, questa limitazione si applica solamente alla puntata iniziale e non implica l’utilizzo di una quota specifica o una quota massima. Una semplice scommessa con un limite di puntata di 10€ può quindi essere incrementata in modo esponenziale utilizzando una quota superiore a 1.

Un’altra cosa da tenere in considerazione è il margine di potenziamento della scommessa, ovvero il tetto massimo di profitto; non è ancora presente sul mercato uno sportsbook in grado di offrire un potenziamento sulla vincita senza limiti, vi suggeriamo quindi di prestare particolarmente attenzione alla somma specificata nei termini e condizioni di ogni offerta!

Infine, la percentuale di maggiorazione determina proprio quanto sarà il profitto della scommessa; utilizziamo il termine profitto per sottolineare il fatto che la maggiorazione avviene proprio sulla vincita netta della scommessa!

Come calcolare la vincita potenziata

L’errore più comune durante il calcolo della vincita potenziata è proprio quello di applicare la maggiorazione anche sull’importo scommesso, e di conseguenza usare quote che in realtà non rispecchiano le aspettative di guadagno finale.

Per pianificare la propria scommessa sportiva è fondamentale calcolare la maggiorazione della quota e applicarla correttamente solo all’importo della vincita netta.

Vediamo qualche esempio con:

Un profit boost del 50%:

  1. Presumiamo di puntare 10€ a quota 3,00. La vincita totale senza potenziamento corrisponde a 30€. La vincita netta (ovvero la vincita totale meno la puntata) corrisponde invece a 20€. Seguendo questo ragionamento, possiamo proseguire applicando la percentuale di potenziamento direttamente sul profitto; il 50% della vincita netta (20€) corrisponde a 10€, che andranno quindi aggiunti alla vincita totale: 30€ + 10€ = 40€. La quota maggiorata della vincita in questo caso è 4,00;

  2. Presumiamo di puntare 20€ a quota 2.50. La vincita totale senza potenziamento corrisponde a 50€, la vincita netta corrisponde invece a 30€; il 50% della vincita netta sono 15€ di potenziamento da aggiungere alla vincita totale: 50€ + 15€ = 65€. La quota maggiorata della vincita è quindi 3,25;

Un profit boost del 25%:

  1. Puntando 10€ a quota 2,00 otteniamo 20€, di cui 10€ di vincita netta. Il 25% dei 10€ di vincita netta corrispondono a 2,50€, quindi il totale potenziato sarà di 22,50€. La quota maggiorata della vincita in questo caso è 2.25;

  2. Puntando 25€ a quota 5 otterremo 125€, di cui 100€ di vincita netta. Il 25% dei 100€ sarà di proprio 25€ che sommati al totale fanno 150€ di vincita potenziata. La quota maggiorata sarà di 6,00.

Una formula per semplificare la maggiorazione della quota

Vi sembra difficile? Esiste un modo ancora più semplice e veloce per calcolare rapidamente la possibile vincita potenziata, senza dover eseguire i passaggi elencati, ma soprattutto senza dover specificare una somma precisa per la puntata! Quindi, basterà ragionare sulla quota maggiorata da applicare alla puntata iniziale ed evitare così di dover calcolare diversi esempi e perdere tempo.

Diamo un’occhiata alla seguente formula: [(quota - 1) + (quota - 1) x maggiorazione in percentuale] + 1

La quota ovviamente può variare mentre il numero 1 rappresenta la nostra puntata. Proviamo a ragionare su due esempi, per rendere le cose più chiare:

  • Puntando su un esito con quota 3,00 con un potenziamento del 50% si otterrà una vincita pagata a quota 4,00.

[(3 - 1) + (3 - 1) x 50%] + 1

[(2 + (2 x 50%)] + 1

[2 + 1] + 1

3 + 1 = 4

  • Puntando su un esito con quota 4,00 con un potenziamento del 25%, si riceverà una vincita pagata a quota 4,75.

[(4 - 1) + (4 - 1) x 25%] + 1

[(3 + (3 x 25%)] + 1

[3 + 0,75] + 1

3,75 + 1 = 4,75

Nell’esempio 1) vedremo che puntando 10€ a quota 3,00 con un profit boost del 50% riceveremo una vincita totale di 40€, quindi con una quota maggiorata a 4,00 (10 x 4 = 40€); se invece la puntata iniziale corrisponde a 20€, la vincita totale sarà di 80€ (20 x 4 = 80€).

Nell’esempio 2) vediamo invece che la stessa puntata di 10€ a quota 4,00 con un potenziamento del 25% porta a una vincita totale di 47,50€ (quota maggiorata a 4,75).

Ti è piaciuto questo articolo? Allora ti consigliamo allora di scoprire la nostra sezione del blog dedicata alle curiosità sul calcio

Leggi anche: